home | news | me | books | magazines | projects | gallery | archives | contacts

Due squali elefante nelle acque dell'Area Marina Protetta di Tavolara - Sardegna 01-2011

balenottera
La concentrazione di plancton che ha attratto le balenottere non poteva non richiamare anche quest'anno gli squali elefante (Cetorhinus maximus). Segnalati già all'Isola delle Bisce e poi a Cala Spada di Golfo Aranci, due esemplari di squalo elefante sono stati avvistati e fotografati a tramontana di Tavolara dagli esperti dell'Area Marina Protetta. Per nulla disturbati i due grossi pesci (il più grande di circa 9 metri, l'altro di circa 7) hanno continuato a tracciare le loro rotte per intercettare il plancton con l'enorme bocca spalancata. Lo squalo elefante è una specie protetta che può raggiungere 15 m di lunghezza e deve il suo nome alla parte anteriore del muso che nei giovani è molto prominente e assomiglia a una proboscide. Una sequenza delle immagini si può vedere nella galleria del sito www.duwphoto.com.





© Egidio Trainito