home | news | me | books | magazines | projects | gallery | archives | contacts

Alle Saline Contivecchi di Cagliari inanellati i pulcini di fenicottero

fenicottero

Il 26 luglio 2008 a Macchiareddu, all'interno delle vasche delle Saline Contivecchi è stata svolta con successo l'operazione di inanellamento dei pulcini di fenicottero. Dal 1993, anno in cui per la prima volta i fenicotteri hanno nidificato nell'area di Cagliari, questa è la nona volta che si svolge l'operazione di inanellamento che consiste nell'apporre sulle zampe dei pulcini, non ancora in grado di volare, un anello di plastica bianco con codice a lettere e uno in alluminio con le specifiche del progetto Euring. Ciascun esemplare, oltre ad essere inanellato, viene misurato e una percentuale viene visitata dai veterinari per verificare su base statistica lo stato di salute della colonia.
Guidati da Sergio Nissardi e Carla Zucca di Anthus, con la collaborazione dei tecnici dell'INFS, un centinaio di volontari di ogni parte d'Italia ha dato il suo contributo, fondamentale per la conoscenza della biologia della specie e per la sua salvaguardia.
L'operazione è stata resa possibile grazie all'Assessorato Ambiente della Regione Sardegna, alla proprietà e ai tecnici delle Saline Contivecchi. L'intera attività è stata documentata dalla troupe di Linea blu di Rai 1 ed è andata in onda nella puntata del 30 agosto scorso. Il video della trasmissione è visibile via internet nel sito di Linea blu oppure cliccando qui. Nella gallery di questo sito è possibile osservare uno slide show relativo all'inanellamento del 2007.
Quelli che i fenicotteri ...
inanellamento



© Egidio Trainito